Sono scappata..!

Non mi ero resa conto che fosse passato praticamente un mese dall’ultima volta che ho scritto.
Ho avuto dei momenti piuttosto frenetici perchè nel giro di poco tempo ho preparato tutto il necessario per partire.
Al momento mi trovo sulla costa meridionale dell’Inghilterra, in una ventosa cittadina dell’Hampshire.
Sono scappata dall’Italia. In realtà, per poche settimane sarò in una scuola e allo stesso tempo inizio a guardarmi intorno per qualche lavoro.
Il tempo tra lezioni, spese, cucina e compiti è talmente poco che in 10 giorni avrò acceso il pc 4 volte.
Spero di avere presto un po’ di tempo da dedicare al blog in modo da raccontare come si sta qui.
Per il momento…
Buonanotte a tutti

Annunci

Sono passati 10 mesi… -parte due-

Eccomi qui di nuovo. Come promesso, non ho tardato a postare di nuovo. D’altra parte, ho già tutto scritto in Word, e ho preferito terminare di dire tutto quello che dovevo prima di iniziare a postare.
Volevo aggiungere che ho notato che WordPress mi pare un pochino cambiato. O forse sono solo io che non lo uso da tempo. Inoltre mi pare di vedere anche new entry in questo mondo virtuale. E dovrò trovare il tempo di andare a trovare vecchie conoscenze e le nuove che potrò scoprire. Ho notato che si sono aggiunti alcuni nuovi followers in questo mio spazio strano. Ringrazio loro e chi già mi seguiva e non mi ha abbandonato nonostante la mia assenza.

Dunque, proseguo da dove ho terminato la volta scorsa.
Il mio ex fidanzato non è l’unica persona negativa che mi ha abbandonato quest’anno. Il 2017 è l’anno in cui le persone che mi opprimevano con influenze negative hanno deciso di lasciarmi prima che fossi io a cacciarle. E’ un bene, no?

Chi la fa l’aspetti
Nello scorso mese di maggio si sono svelati alcuni altarini all’interno di quel gruppo di ragazze che frequento e di cui vi parlai tempo addietro.
Nel 2014 eravamo un gruppo più ampio che poi si sfaldò a causa di diversi contrasti tra le due ragazze col carattere più forte. Ognuna delle due voleva essere la primadonna. E si sa, due super star nello stesso cast fanno fatica a condividere la scena in parti uguali, perchè ognuna vuole avere il ruolo principale per primeggiare sul resto delle comparse. Continua a leggere

Buon Anno!

Come si dice, meglio tardi che mai!

Come avete trascorso le feste natalizie? Io, grazie alla sospensione del tirocinio (perchè non consono al corso formativo… eh… se sapeste come lavorano da culo – concedetemelo – questi enti di formazione!) sono stata parecchio in giro per cercare cose (piastrelle, bagno, porte…) per la casa dove un giorno, avendo un lavoro (… quasi quasi decido di fare la casalinga… non viene fuori niente!!) potrò permettermi di andare ad abitare col mio fidanzato.

Poi tra cene, pranzi, e il resto, il pc ho iniziato a riaccenderlo solo lo scorso giovedì.

Ricomincerò a scrivere e a leggervi e commentarvi.

Per il momento vi auguro una buona serata 🙂

Primo giorno di corso

Buonasera a tutti 🙂
Come state?

Dopo un tranquillo week end (sabato sono andata a trovare un’amica che sta ferma da un mese con gamba e piede semi-ingessati, sabato sera a casa a poltrire davanti alla tv – che bello! -, una domenica a fare un tranquillo giretto in centro), oggi ho iniziato il fatidico e fantomatico corso per cui tanto ho penato.
Siamo 10 donne e 1 maschietto, per questo corso di front/back office + competenze amministrative e contabili che spero non deluda le mie aspettative.
Per ora le due prof che ho conosciuto sono simpatiche, e anche gli altri partecipanti sembrano brave persone.
Siamo due giovincelle (io 32 anni e un’altra di 31), per il resto l’età varia dai 39 ai quasi 60. Insomma, mi sento un po’… fuori luogo, ma si sta abbastanza bene, per ora.
C’è una signora super chiacchierona, le basta un input e parla per ore. Un’altra interrompe e fa domande a raffica e destabilizza un po’ l’attenzione del resto della classe.
Staremo a vedere.

8 ore al giorno + un’ora di pausa pranzo. E il traffico della mattina e del ritorno a casa. E la mazzata della sveglia alle 6 la mattina.

Abbiate fede, cercherò di leggervi la sera dopo cena, cercando di mixare le varie cose che devo fare.

Nel frattempo auguro a tutti voi una buona serata e la buonanotte.

Tag arretrati… portate pazienza

Buonasera a tutti 🙂
Come state?

Vi capita mai di cambiare umore in modo repentino? Non so se sia il cambio di stagione, il raffreddore che ho da 3 giorni, il freddo arrivato in un colpo solo, il mio segno zodiacale o l’endometriosi (si, io do sempre la colpa all’endometriosi… è così comodo! e poi è vero che comporta sbalzi umorali… ecco… ^_^), fatto sta che negli ultimi giorni passo da umore nero del tipo “moriremo tutti”, “non ho un futuro”, “mi butto giù dal balcone” ad umori più positivi del tipo “lotterò per me stessa”, “farò di tutto per riuscire a vivere come meglio posso”, “il mio obiettivo e andare a vivere fuori casa e ci riuscirò”…
Insomma, nella stessa giornata posso cambiare almeno 2-3 volte. Questo, a seconda che legga notizie terroristiche (quelle che servono a diffondere pessimismo cosmico o panico generale, come ieri sera che mi è capitato di leggere documenti di cose  su cui già avevo sospetti, e ora ho capito che avevo ragione) o articoli di giornali che mi danno speranza di credere che le cose possono cambiare.

Vabbè, speriamo prima o poi che si stabilisca in un modo o nell’altro… ma meglio in positivo, no? 🙂

Bene, veniamo al tema del post: i tag arretrati. Partiamo!

Continua a leggere

Pensieri di modifiche in atto…

Cari amici, buonasera!
E’ qualche giorno che ho cominciato a pensare di fare qualche modifica nel blog.
Mi spiego.
Sto seriamente riflettendo sul fatto di accorpare questo blog a quello che ho aperto sull’endometriosi, creando qui una sezione apposita (una categoria madre con le varie sottocategorie) ad esso dedicata… sempre se mi riesce in termini tecnici 😀
Ebbene sì, visto che qui ho molto più seguito ed è interattivo, e poichè il mio intento è quello di diffondere la conoscenza di questa malattia chiamata “endometriosi”, ritengo che sia la cosa migliore (sperando di non annoiare chi di voi mi segue).

Per questo da tempo sto meditando se sia la cosa opportuna da fare, e come farla, e dunque per non trovarmi con tanti post da copiare da un po’ non aggiorno di là. Mi sembra un po’ assurdo mantenere due blog così se invece c’è la possibilità di migliorare il monitoraggio di entrambi e raggiungere l’intento di diffondere le notizie che voglio dare.

Stavo pensando che potrei copiare i post e poi postarli con la possibilità di pubblicarli in modo differito (se capisco il funzionamento).
Ma poi… come funziona la pubblicazione differita? Io scrivo data e ora e al momento esatto i “tizi di Wp” lo mettono on line anche se io sono off line? Ci sono tipo i folletti di Willy Wonka che lavorano ininterrottamente di nascosto per pubblicare i post?

Per me sarebbe la cosa migliore, per i motivi che vi ho citato.
Spero che sia la cosa giusta da fare, ma se avete consigli, sono qui che vi leggo.

Vi auguro una buona serata 🙂