Perchè c’è bisogno di scrivere

Eh sì, c’è proprio bisogno di scrivere, di sfogare la rabbia, la frustrazione, di raccontare cosa accade, gli ostacoli da superare, i pregiudizi da cambiare…

Sono tante le cose da dire, e che ancora non si sanno. E’ necessario aprire gli occhi su una malattia ancora poco conosciuta, quasi mai sentita, nonostante le donne che ne soffrano siano stimate intorno ai 3 milioni -secondo stime non ufficiali, in quanto non esistono dei registri pubblici in cui sia possibile verificarlo con certezza.

Questo spazio sarà portato avanti come un diario, e come un luogo un cui saranno riportati articoli che spiegano cosa sia l’endometriosi, in cosa consista e cosa comporti. Un intero mondo, un mondo forse ancora poco esplorato, che è ora di far emergere.