Home » Senza categoria » Tag arretrati… portate pazienza

Tag arretrati… portate pazienza

Buonasera a tutti 🙂
Come state?

Vi capita mai di cambiare umore in modo repentino? Non so se sia il cambio di stagione, il raffreddore che ho da 3 giorni, il freddo arrivato in un colpo solo, il mio segno zodiacale o l’endometriosi (si, io do sempre la colpa all’endometriosi… è così comodo! e poi è vero che comporta sbalzi umorali… ecco… ^_^), fatto sta che negli ultimi giorni passo da umore nero del tipo “moriremo tutti”, “non ho un futuro”, “mi butto giù dal balcone” ad umori più positivi del tipo “lotterò per me stessa”, “farò di tutto per riuscire a vivere come meglio posso”, “il mio obiettivo e andare a vivere fuori casa e ci riuscirò”…
Insomma, nella stessa giornata posso cambiare almeno 2-3 volte. Questo, a seconda che legga notizie terroristiche (quelle che servono a diffondere pessimismo cosmico o panico generale, come ieri sera che mi è capitato di leggere documenti di cose  su cui già avevo sospetti, e ora ho capito che avevo ragione) o articoli di giornali che mi danno speranza di credere che le cose possono cambiare.

Vabbè, speriamo prima o poi che si stabilisca in un modo o nell’altro… ma meglio in positivo, no? 🙂

Bene, veniamo al tema del post: i tag arretrati. Partiamo!

1

Le regole sono sempre le stesse, bene o male:

1- ringraziare chi vi ha nominati;
2- scrivere come passate la pausa pranzo;
3- nominare 3 blogger e avvisarli

Ringrazio la cara Anto di Please Another Make Up :*

Dunque, veniamo alla mia pausa pranzo. Io non ho una pausa pranzo perchè ancora non lavoro. Ad ogni modo, dopo aver mangiato io, preparo la pappa alla mia bambina a quattro zampe, lavo le ciotoline, lavo sempre tutti i giorni la sua “postazione cibo”, se ha voglia giochiamo, ma sempre facciamo le coccole come prima cosa. Tante coccole e tanti bacini con tanto ammmoreeeeeee *_*
Quando rientro in casa (lei sta in giardino) mi guardo la mezza puntata di Una Vita (ovvero Acacias 38).

And now…
The nominees are….

Volodirondine
Una ragazza dal cuore di ghiaccio
Opinionista per caso Viola

*****

UN TAG AL GIORNO TOGLIE LA NOIA DI TORNO

Regole:

  • Nominare 15 blog ed avvisarli
  • Non è possibile nominare se stessi e la persona che ti ha nominato
  • Consentite di dare la possibilità ad altri blogger
  • Scrivere un post per mostrare il vostro premio
  • Scrivere una breve storia di come è cominciato il proprio blog e dare uno o più consigli ai nuovi blogger
  • Ringraziare la persona che ti ha nominato.

Dunque, ringrazio le blogger Please Another MakeUp e  OpheliaMachine per avermi nominata ^_^

Ebbene, il mio blog è nato dall’idea di non essere più in grado di tenere dentro quello che penso. Purtroppo, ho riscontrato che intorno a me non sento di avere persone che riescano a comprendermi. A volte la malizia, i pregiudizi, la cattiveria e l’ignoranza delle persone sono tali che impediscono che i rapporti siano chiari e trasparenti il più possibile, e quando mi trovo in queste situazioni non ben chiare e definite e neanche troppo sincere, divento anch’io qualcosa che non voglio, perchè mi nascondo dietro ciò che non sono, venendo poi fraintesa e non capita, perchè non mi sento libera di essere quello che sono realmente.
Mi sono resa conto che le persone che frequento hanno paura di quello che sono e che  penso, o comunque questo è ciò che mi fanno capire quando si discute di temi “caldi”, e ogni volta mi contraddicono, quasi per partito preso, e neanche se ne rendono conto… o forse si. Quello che sento è che cercano di fare tutto per farmi tenere un profilo basso, per impedirmi di volare. E non intendo con “volare” il voler essere superiore, intendo semplicemente esprimermi, così come io do la possibilità agli altri di farlo, di poter esprimere le mie idee, di voler condividere quello che sono e cosa ho da dare.
Così ho capito che a furia di tenermi dentro le cose stavo male per questa situazione, ed era giunto il momento di cambiare aria, di cercare un posto nuovo, sconosciuto, con persone sconosciute, in cui poter essere me stessa, in cui poter “urlare” chi sono.
Inoltre, volevo un posto per scrivere dell’endometriosi. Inizialmente avevo aperto due blog, dedicandone uno essenzialmente a quel tema. Poi, di recente, ho deciso di unire tutto in uno. Voglio diffondere la conoscenza di questa malattia, che spesso molte donne non sanno di avere, o perchè i sintomi non vengono decifrati bene dal medico, o perchè sottovalutano quello che sentono. Voglio condividere questa cosa, quella che è la mia esperienza, e magari trovare altre donne che ne hanno avuto a che fare. Non siamo sole, insieme siamo una voce che si può far sentire, e magari raggiungere dei traguardi (come un bel riconoscimento a livello di invalidità).

Che consigli darei a chi vuole iniziare un blog? Beh, di essere se stessi, di credere in ciò che si fa, di dare una chance a chi vi si avvicina e….. di conoscere la lingua in cui volete scrivere (scusate, questo è per avere una madre prof).

Nomine:

my beauty moments blog
Bruciami dentro
Ciao latte ciao
Ideepensharing
Il bisogno di scrivere
Colibrì rosso
La corte
La mia cucina senza lattosio
Opinionista per caso Viola

Racconti dal passato
Una ragazza dal cuore di ghiaccio
Volodirondine

*****

2

Con questa coccarda si vuole premiare i blog che riteniamo più interessanti tra quelli che seguiamo, nominando 10 blog.
Bisogna segnalare la pagina dell’iniziativa: Fmtech Award, inserire la coccarda, ringraziare chi vi ha nominati e fare le nomine, in teoria spiegando perchè avete scelto quei blog. Io sceglierò in base a ciò che ho provato leggendo alcuni post, le emozioni che mi hanno trasmesso, l’aiuto che ho trovato per alcune questioni, la simpatia…. Anche se nominerei tutti!
Ringrazio Dora per avermi nominata *_*

Le nomine:
Ciao latte ciao

La mia cucina senza lattosio

Racconti dal passato

Una ragazza dal cuore di ghiaccio

Bruciami dentro

Volodirondine

Colibrì rosso

Please Another Make Up

OpheliaMachine

 

Ora vi lascio e vado a vedermi una puntata di Acacias 38 in spagnolo 🙂 Sto imparando la lingua con questa scusa.

Buona serata e buonanotte 🙂

Annunci

10 thoughts on “Tag arretrati… portate pazienza

  1. Pingback: Un tag al giorno, toglie la noia di torno | Racconti dal passato

  2. Pingback: Premio ~ Very nice blog fmtech award | Racconti dal passato

  3. Ciao cara!
    Grazie per aver pensato a me! Spero ti arrivino i pingback degli articoli dove ho inserito il tuo blog per avermi nominato!
    Complimenti a te per i premi.
    Le giornate strane mi capitano, a volte penso di essere bipolare XD
    Sono lì che penso tipo “EVVIVA ho già scritto TOT pagine del nuovo libro” e poi “Che palle, troppe ore a lavorare, ho poco tempo, scrivo troppo lenta, devo sbrigarmi o la gente si stuferà di aspettare il seguito”
    Insomma da ricetta per il PROZAC
    Un bacio!

    Liked by 1 persona

  4. Purtroppo ho internet a intermittenza e sono riuscita a leggere il post soltanto ora! Mi è piaciuta moltissimo la riflessione sul tuo blog. “Quello che sento è che cercano di fare tutto per farmi tenere un profilo basso, per impedirmi di volare.” Una stoccata al cuore. So cosa significa. E’ la ragione più valida che potessi trovare per aprire un blog. Ma non fermarti qui!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...